Un tuffo in paradiso: snorkeling a Palinuro

Una maschera, un paio di pinne e uno dei mari più belli d’Italia. Sono gli ingredienti per uno straordinario snorkeling a Capo Palinuro.

La nostra avventura si concentrerà a Cala del Guarracino, una baietta incastonata tra Punta del Fortino e Punta Quaglia sul cui fianco si apre la bocca della mitica Grotta Azzurra

Cala del Guarracino è una suggestiva insenatura di una profondità massima di 10-15 metri dove si possono incontrare almeno 35 specie differenti di organismi: solfobatteri, lumache fogliolina, patate di mare, anemoni, nudibranchi, polpi, ascidie, madreporari, donzelle pavonine, bavose, falso corallo, alghe rosse, oloturie e via dicendo…

Insomma, un vero e proprio paradiso della biodiversità marina che conosceremo grazie alle guide di Palinuro Sub Diving Center.

Indicazioni

  • Cosa portare: il costume, un telo da mare e la protezione solare
  • La maschera e le pinne verranno fornite sul posto
  • Parcheggio a 50 metri prima di Palinuro Sub Diving Center: il ticket costa 1,20€ l’ora
  • L’unico requisito necessario è sapere nuotare
  • Prendere le opportune precauzioni nel caso si soffra o si sia sofferto di mal di mare