Sulla cima del Monte Comune

Esiste un punto, in Penisola Sorrentina, dove lo sguardo si perde tra i due golfi, tra Positano e Punta Campanella, tra il Vesuvio e Capri.

Quel punto è la cima del Monte Comune: 850 metri di altezza abbelliti da una rigogliosa macchia mediterranea. Con un po' di fortuna si può incontrare il Falco Pellegrino, che nidifica proprio lungo queste falesie.

Sabato 30 settembre partiamo dalla frazione Ticciano di Vico Equense per la scalata del Monte e ritorniamo al punto di partenza seguendo un percorso affacciato su entrambi i golfi. Nel pianoro di erba affacciato sui due Golfi ci fermeremo per una colazione a sacco.

Dati tecnici:

  • Difficoltà: E. Sentiero indicato a chi è già abituato a camminate in montagna. Consta di una salita e di una discreta pendenza
  • Lunghezza: 6 km
  • Dislivello: 500 m
  • Tempo di percorrenza: 6 ore a/r


Indicazioni:

  • Indossare scarpe da trekking o da ginnastica con fondo scolpito
  • Indossare abbigliamento a strati, occhiali da sole, cappellino
  • Portare solo uno zaino, niente buste
  • Portare colazione a sacco e molta acqua
  • I bastoncini da trekking vengono forniti sul posto ma vanno richiesti al momento della prenotazione