Le origini del Cristianesimo: visita alla basiliche di Cimitile

Un luogo che racconta secoli di storia attraverso una complessa stratigrafia, un percorso alle origini del cristianesimo, la scoperta di incredibili esempi di arte paleocristiana… Tutto questo è il Complesso basilicale di Cimitile. Una testimonianza archeologica, artistica e architettonica unica in Europa, la cui complicata bellezza affascina e incuriosisce tutti gli appassionati di arte e archeologia.

In un’area che si estende per 9.000 mq, nel cuore del centro storico cittadino, è possibile visitare le sette basiliche sorte intorno alla venerata tomba di San Felice in Pincis, divenuta fin dal IV secolo una tappa obbligata dei pellegrinaggi. Il bagliore dei mosaici, i colori ancora vividi dei cicli di affreschi, i numerosi reperti lapidei presenti nell’antiquarium ci riportano alle origini dell’arte cristiana, dal delicato passaggio dalla cultura pagana a quella della nascente religione.

Al termine della visita ci sarà una piccola delizia per il gusto. Scopriremo questo ricco territorio anche attraverso una delle sue eccellenze alimentari: la nocciola.

La visita sarà svolta da una guida abilitata della Regione Campania.