Le anime pezzentelle del Rione Sanità

Visita al Cimitero delle Fontanelle, l’antico ossario situato in una ex cava di tufo nel Rione Sanità. Il luogo era destinato a seppellire le salme della popolazione che non trovarono posto nelle pubbliche sepolture delle chiese all’interno della città, divenuto poi luogo di culto popolare, in cui si concentrano riti, leggende e racconti di miracoli.

Di grande devozione le ossa anonime che vengono da sempre adottate dai napoletani con il nome di “anime pezzentelle”, creando così quel legame tra vivi e non vivi eternamente presente nella città partenopea.

L’incontro comincerà con un gustoso incantesimo: assaggeremo il tradizione torrone dei morti, preparato intorno al 2 novembre a Napoli per accogliere il ritorno dei defunti.

La visita sarà svolta da una guida abilitata della Regione Campania.

Le anime pezzentelle del Rione Sanità

Visita al Cimitero delle Fontanelle, l’antico ossario situato in una ex cava di tufo nel Rione Sanità. Il luogo era destinato a seppellire le salme della popolazione che non trovarono posto nelle pubbliche sepolture delle chiese all’interno della città, divenuto poi luogo di culto popolare, in cui si concentrano riti, leggende e racconti di miracoli. 

Di grande devozione le ossa anonime che vengono da sempre adottate dai napoletani con il nome di “anime pezzentelle”, creando così quel legame tra vivi e non vivi eternamente presente nella città partenopea

L’incontro comincerà con un gustoso incantesimo: assaggeremo il tradizione torrone dei morti, preparato per accogliere il ritorno dei defunti.

La visita sarà svolta da una guida abilitata della Regione Campania.