Il re dei Lattari, trekking sul Monte Faito

Monte Faito è il re indiscusso dei Monti Lattari. Vanta la più alta concentrazione di sentieri della Penisola Sorrentina, ed è proprio uno di questi che percorreremo. Un sentiero insolito che ci porterà alla scoperta del cuore antico del bosco, vestito di colori invernali.

Ci inoltreremo alla scoperta dei faggi secolari, tra i più longevi d’Italia, imponenti e silenziosi testimoni dello scorrere del tempo. Seguiremo le antiche vie della Neve, dove storie di mare e di terra si intrecciano su sentieri secolari. Vivremo insieme la vera magia del silenzio assoluto, interrotto dal canto degli uccelli, per poi ammirare panorami mozzafiato aperti sui due Golfi.

In un trekking del genere, non può mancare una gustosa sorpresa a base di prodotti locali!

Informazioni:

  • Difficoltà: E (Escursionistico): sentiero che non presenta particolari difficoltà tecniche, ma adatto comunque solo per chi è abituato a camminare
  • Durata: 4 ore + soste
  • Lunghezza: 7 km
  • Dislivello: +/- 200 metri
  • Abbigliamento: indossare scarpe da trekking o da ginnastica a suola scolpita ; abbigliamento a strati ; cappello
  • Cosa portare: colazione a sacco ed acqua in abbondanza
  • Punti di ristoro: all'inizio e alla fine del percorso