Organizza il tuo tour

Trentaremi

Viaggio nell’antica Capua: scopriamo la città dei gladiatori

È da qui che lo schiavo Spartaco guidò nel 73 a.C. la rivolta che per due anni tenne sotto scacco Roma. L’Anfiteatro Campano ha un posto di grande importanza nella cultura classica e nell’immaginario collettivo a livello mondiale, oltre ad essere il secondo in ordine di grandezza dopo il Colosseo. È un’opera maestosa che dà la possibilità di rivivere l’atmosfera che si respirava 2.000 anni fa quando impavidi gladiatori si sfidavano nella sua arena.

Il tour continuerà lungo i sotterranei intatti, che permettono di ricostruire la vita e le attività che vi si svolgevano, l’antiquarium, incentrato sulla figura dei gladiatori di cui si conservano armi ed elmi originali, ed il celebre mitreo, un luogo di culto sotterraneo tra i più importanti al mondo.

La visita sarà svolta da una guida abilitata della Regione Campania.